Ritorna alle ricette

Calamari ripieni con gamberi

Lessare la patata sbucciata. Staccare i tentacoli dei calamari, dividerli e lessarli in acqua bollente per 4 minuti, dunque scolarli.

Scottare i gamberi in acqua bollente per 3 minuti e scolarli. Passare la patata con lo schiacciapatate, amalgamarne il ricavato con i tentacoli, i gamberi tritati e i due tuorli, aggiungere sale e pepe.

Con il composto farcire i calamari e fissare l’apertura con uno stecchino. In una teglia scaldare due cucchiai d’olio, dorarvi l’aglio e poi eliminarlo, adagiarvi i calamari ripieni e cuocerli a fuoco dolce per circa 30 minuti.

Amalgamare la panna con la passata di pomodoro, versarla sui calamari a fine cottura, mescolare, lasciar scaldare e togliere dal fuoco.

Trasferire, infine, sul piatto da portata e guarnire con il prezzemolo.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×