Ritorna alle ricette

Linguine con pesce spada mandorle e pecorino

Tagliare i tranci di pesce spada a cubetti piccoli e saltarli in padella con l’olio di oliva. Sfumare con il vino bianco a fiamma molto alta. Aggiungere i pomodorini tagliati a pezzi.

Tritare a parte con il mixer le mandorle con un filo di olio, il pecorino a scaglie e il prezzemolo fresco tritato, ottenendo così una sorta di pesto.

Unire al pesce spada facendo cuocere il tutto un paio di minuti. Salare quanto basta, spegnere la fiamma e aggiungere del prezzemolo fresco tritato.

Cuocere la pasta e scolarla conservando qualche cucchiaio dell’acqua di cottura. Versare dunque la pasta in padella e mescolare a fiamma moderata.

Infine spolverare di pecorino o grana o parmigiano e mandorle tritate e servire.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×