Ritorna alle ricette

Polpette di baccalà e patate

Lavare le patate e metterle in una pentola con acqua fredda. Porre sul fuoco e cuocere una ventina di minuti da quando l’acqua inizia a bollire.

Infilare un coltello per controllare la cottura, se sono morbide sono pronte per essere servite.

Nel frattempo eliminare la pelle del baccalà ed eventuali spine, tagliarlo a pezzettini.

Passare le patate allo schiacciapatate ed aggiungere il baccalà. Aggiungere sale, pepe e l’uovo.

Impanare e friggere in olio di semi, qualche minuto per lato. Assorbire e servire calde.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×