Ritorna alle ricette

Sandwich di Orata alla Siciliana

Mangiare del buon pesce con un gusto tutto mediterraneo, quale migliore scelta se non preparare uno squisito Sandwich di Orata alla Siciliana?
Una ricetta creativa non troppo difficile che mette insieme la tenerezza dell’orata con i sapori tipici della nostra bella Sicilia. Vi mostriamo qui come prepararla in alcuni semplici passaggi.

Cominciamo col preparare il ripieno. Prendete i pancarrè e tagliateli in piccoli pezzettini, dopodichè aggiungete pomodori secchi e capperi versando il tutto in una centrifuga.

Mentre è in funzione, aggiungete gli albumi e l’olio EVO fino a che non ottenete una crema.

Adesso occupiamoci dell’orata. Con un taglio apriamo il pesce per togliere le viscere all’interno.

Passiamolo sotto l’acqua e puliamolo accuratamente. Poi tagliamo via le pinne e continuiamo con eliminando tutte le squame. Rimuovete infine la testa.

Prendiamo un coltello e iniziamo la sfilettatura della carne, dividendola attentamente dalla lisca. Ripetiamo l’operazione da entrambi i lati per ottenere due teneri filetti. Fate lo stesso con l’altra orata.

Aggiungete sale e pepe e applicate la crema siciliana fatta in precedenza sui lati dei filetti che andranno a creare l’interno del nostro sandwich.

Avendo sovrapposto le metà dei filetti, prendete una pentola per vaporiera, versateci dell’acqua fino a metà altezza e aggiungete i grani di pepe nero e il prezzemolo.

Appoggiate il cestello con l’orata sulla pentola, avendo aggiunto la buccia di un limone. Facendo attenzione a spargere per bene dell’olio sul cestello, posizionate i sandwich e richiudete col coperchio. Poi fate cuocere per 10-15 minuti.

Cominciate a sentire il languorino della fame? Abbiamo quasi finito! Adesso prendete un bel piatto, appoggiate sopra un po’ di rucola a piacere e mettetevi sopra i sandwich di orata alla siciliana. Condite con un filo d’olio EVO.

Pronti per mangiare questo squisito piatto? Allora Buon Appetito!

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×