Ritorna alle ricette

Filetti mignon di baccalà pastellati con sugo di capperi e olive

Fate scongelare i filetti di baccalà pastellati e asciugateli bene. In una padella fate rosolare olio, aglio, peperoncino, gambi di prezzemolo, capperi e olive. Procedete aggiungendo la passata di pomodoro. Fate cuocere per circa 40 minuti a fuoco basso e aggiungete sale a piacimento. Mettete abbondante olio di arachidi in una casseruola e, quando l’olio sarà molto caldo, immergetevi il baccalà, infine condite con sale e pepe. Servite assieme al baccalà la salsa con capperi e olive.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×