Ritorna alle ricette

Gnocchi di patate con calamari, zucca, pecorino e nocciole tostate

Scongelate i calamari, puliteli e tagliateli a listarelle. Riscaldate la vellutata in un pentolino e aggiungete sale e pepe a piacimento. Nel frattempo fate tostare le nocciole in forno a 150 gradi per 20 minuti. In una padella fate scottare leggermente i calamari e fate mantecare gli gnocchi precedentemente sbollentati in acqua bollente salata per pochi minuti dopodiché aggiungete un po di vellutata. Mantecate e servite in un piatto piano aggiungendo le nocciole precedentemente tostate e i veli di pecorino.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×