Ritorna alle ricette

Ravioli al tartufo con salsa di crostacei e scampi marinati

In padella fate soffriggere olio, aglio, peperoncino, gambi di prezzemolo e pomodorini. Aggiungete le teste degli scampi, fate soffriggere, sfumate con vino bianco, aggiungete un po’ d’acqua e fate cuocere per circa 15 minuti.
Intanto pulite bene il corpo degli scampi e conditeli con olio, sale e succo di limone e fateli riposare per qualche ora in frigo.
Filtrate la salsa di scampi precedentemente preparata. Una volta cotti i ravioli in acqua bollente salata, scolateli e mantecateli con la salsa.
In una padella molto calda fate scottare gli scampi per pochi secondi da un solo lato e servite tutto in un piatto piano.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×