Risotto alla barbabietola con crostacei e stracciatella di bufala

Risotto alla barbabietola con crostacei e stracciatella di bufala

Tempo totale
40 min
Difficoltà
Media
Simple Tasty Recipes

Ingredienti per 4 Persone

  • 300 gr
    riso carnaroli
  • 8
    scampi
  • 12
    gamberoni
  • 400 gr
    gamberi medi
  • 250 gr
    barbabietola precotta
  • q.b.
    stracciatella di bufala
  • 1/2 bicchiere
    vino bianco
  • q.b.
    olio evo
  • 1/2 bicchierino
    cognac
  • q.b.
    parmigiano grattugiato
  • q.b.
    burro
  • q.b.
    porro
  • q.b.
    cipolla
  • q.b.
    aglio
  • q.b.
    sale

Tempo totale

Preparazione

  1. Scongeliamo i crostacei separatamente nel microonde oppure in frigo avendo cura di riporli in contenitori separati con chiusura ermetica per una notte.

    Sciacquiamo i crostacei con abbondante acqua fredda corrente.

    Puliamo i gamberoni ed eliminiamo la testa, il carapace, l’intestino l’interno (aiutandoci con lo stuzzicadenti) e lasciamo intatta la parte finale della coda.

    Puliamo allo stesso modo anche i gamberi più piccoli eliminando anche la parte finale della coda, tagliamoli a pezzetti e mettiamoli da parte.

    Prepariamo adesso il fumetto o brodo di crostacei.

    In una pentola sciogliamo una noce di burro, uniamo le teste e gli scarti dei crostacei.

    Facciamo rosolare e poi aggiungiamo il porto, la cipolla e l’aglio tritato, il prezzemolo e un po’ di sale.

    Copriamo e lasciamo cuocere a fiamma lenta per circa 1 ora. Filtriamo il brodo.

    In una padella versiamo un filo di olio, uniamo lo scalogno a pezzetti e quando inizierà a rosolare disponiamo sul fondo gli scampi e le code dei gamberoni. Facciamo saltare per qualche minuto sfumando col vino bianco e un pochino di sale.

    Tagliamo le barbabietole a pezzi, mettiamola nell’apposito bicchiere/contenitore con un po’ di olio e 1 o 2 cucchiai di brodo e frulliamo.

    Mettiamo la crema di barbabietole da parte.

    A questo punto iniziamo a preparare il risotto. Mettiamo una noce di burro nell’apposita padella, versiamo il riso e facciamo tostare per 3 minuti.

    Sfumiamo col vino bianco,  dopo di che aggiungiamo un po’ per volta il brodo di crostacei tenuto in caldo e continuiamo a mescolare con un cucchiaio di legno.

    A fine cottura uniamo i gamberi a pezzetti e infine la barbabietola frullata.

    Mantechiamo con il burro e in ultimo aggiungiamo il parmigiano grattugiato.

    Il risotto alla barbabietola è pronto e non ci resta che impiantare.

    Serviamo il risotto alla barbabietola in un piatto piano, aggiungiamo gli scampi, le code di gamberi e la stracciatella di bufala.

Ogni mese riceverai, non solo tante novità, curiosità e suggerimenti in anteprima, ma anche ricette esclusive per i nostri iscritti!

© Delfino Surgelati | tutti i diritti riservati | p.iva / cf 07689730633